Le leghe navali dello Stretto salutano a vela il 150° dell’Unità d’Italia

Copia-di-Lega-Navale06-.jpgLa “Vela ci Lega” è il progetto della Lega Navale Italiana ideato dalla Sezione di Brescia Desenzano, per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia con il periplo a vela della nostra penisola. Quindici le tappe previste della “Dea Gitana”, unità di mt. 10  a vela salpata da Trieste con arrivo a Savona per il 10  ottobre 2011. Il progetto si è rivolto particolarmente alle scuole, ai giovani,raccogliendo le  testimonianze delle diverse realtà territoriali italiane con la rassegna di pensieri e disegni da offrire al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano in onore dell’Unità d’Italia..

La consegna dei plichi dei nostri giovani  e la firma del “diario di bordo”, sono avvenuti presso la sede della Lega Navale Italiana di Reggio C. Nord, ospiti del Presidente Rosario Ventura e alla presenza del Coordinatore delle Leghe dello Stretto, Giuseppe Vetere, unito ai Presidenti delle Sezioni della L.N.I. di Milazzo, Messina, Palmi, Scilla, Villa S. Giovanni, Reggio Cal. Nord e Sud,  con la guida dei Delegati Regionali della L.N.I. Dott. V. Berti  per la Calabria e Amm S. Leuzzi per la Sicilia Orientale. La Lega Navale Italiana tiene unito il nostro mare da oltre un secolo, le Leghe dello Stretto dal 2007 continuano ad unire un tratto di mare  sempre più integrato,  per una metropolitana convivenza nata dal mare.

Le leghe navali dello Stretto salutano a vela il 150° dell’Unità d’Italiaultima modifica: 2011-06-13T18:48:41+02:00da VirgilioMessina
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento