Presentato il romanzo di Andrea Conti “Il buio avrà i miei occhi”

9788896137208.jpg“Il romanzo di Andrea Conti scava nei meandri dei sentimenti e del loro dolore morale. La penna, con fluidità di linguaggio, entra nel sogno lucido dei protagonisti medico e paziente. E’l’amore il tema dominante del romanzo”. Lo ha detto il professore Achille Concerto, medico chirurgo, psichiatra, scrittore e cultore di storia medievale e antiche civiltà del bacino mediterraneo dell’Università di Messina, durante l’intervento della presentazione del romanzo di Andrea Conti. L’autore Andrea Conti ha 31 anni, è nato a Lentini e ormai da anni è residente a Messina, medico chirurgo e specializzando in Igiene e Medicina preventiva,  il romanzo ha come titolo “Il buio avrà i miei occhi”, edito dalla casa editrice  Aped di Angelo Parisi di Lentini, è stato presentato a Messina nell’auditorium di Santa Maria Alemanna. Alla presentazione, moderata dal giornalista Salvatore Di Salvo, tesoriere dell’Ucsi, Unione cattolica della stampa italiana, sezione Sicilia, sono interventi il professore Claudio Grillo, docente di Igiene e Medicina preventiva dell’Università di Messina e l’assessore alle Politiche per la Famiglia del Comune di Messina Dario Caroniti. 
“L’amministrazione punta sui giovani – ha detto l’assessore alle Politiche per la Famiglia, Dario Caroniti – e la presentazione del romanzo del dott. Andrea Conti è un motivo che ci permette di lanciare un messaggio alla città e ai giovani di Messina. Un romanzo dove si parla della famiglia e di persone che sono in difficoltà”.  Il professore Claudio Grillo, ordinario di Igiene e Medicina preventiva dell’Università di Messina ha sottolineato invece la capacità del dottor Andrea Conti di evidenziare alcuni aspetti della società di oggi. “Un romanzo – ha detto – che da alcuni spunti di riflessioni importanti per la nostra vità”.  Il pubblico ha mostrato di gradire la presentazione, accompagnata anche da letture di brani del romanzo eseguite da Claudio Conti e Bruna Vittordino. Poi  l’intervento dell’autore che ha ringraziato quanti hanno voluto condividere con lui questa esperienza letteraria.  L’iniziativa è stata patrocinata dal Comune di Messina, Assessorato alle Politiche per la Famiglia.   La serata si è conclusa con un apprezzato intervento musicale del maestro Bruna Vittoridino.

Presentato il romanzo di Andrea Conti “Il buio avrà i miei occhi”ultima modifica: 2011-04-08T08:30:00+02:00da VirgilioMessina
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento