Presentate le iniziative cittadine per le festività natalizie

animali-babbo-natale.jpgNel corso di una conferenza stampa, tenutasi stamane nella sede dell’Arcivescovado, sono stati presentati gli appuntamenti promossi a Messina a partire dall’otto dicembre, per il Natale 2010 e per le festività di fine anno. La rassegna è stata illustrata alla presenza dell’Arcivescovo di Messina, mons. Calogero La Piana; del sindaco, on. Giuseppe Buzzanca, che ha portato anche il saluto del presidente della Provincia Regionale, Nanni Ricevuto; e della dott.ssa Grazia Musolino, in rappresentanza della Soprintendenza ai Beni Culturali ed Ambientali. L’arcivescovo La Piana ha sottolineato la fecondità di una collaborazione operata al servizio dei cittadini e del territorio. “L’Angelo della speranza che porta l’annuncio del Salvatore – ha detto La Piana – è un’esaltazione dello spirito verso la speranza in un periodo di tenebre”. Anche Buzzanca ha evidenziato “la speranza e lo spirito di fiducia per la città, che – egli ha detto – tra qualche giorno ci permetterà di raccogliere i primi frutti con la consegna di opere pubbliche ultimate”. Come per il 2009, anche quest’anno, la proposta di un programma unitario, che sarà proposto all’interno della Basilica Cattedrale, a Santa Maria Alemanna, al Palacultura, al Monte di Pietà, in alcune Chiese ed in numerosi spazi cittadini, rappresenta un segno della volontà di raccogliere tutte le forze per “sapere e poter fare vero Natale”, dando alla cittadinanza la possibilità di vivere in maniera più partecipata la vita culturale di Messina, in un periodo particolare dell’anno.

Altro convegno sul Ponte oggi all’Università

 

Scheda.jpg“Il ponte sospeso sullo Stretto di Messina” è il tema di un convegno che si svolgerà oggi, venerdì 3 dicembre nell’Aula Magna “Orazio Buccisano” della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Messina, con inizio alle 15,30.

 

Dopo i saluti del prof. Andrea Romano, Preside della Facoltà di Scienze Politiche e del prof. Giuseppe Sobbrio, Direttore del Dipartimento “V.Pareto”, i lavori, presieduti dall’avv. Carmelo Briguglio, avranno inizio con gli interventi del prof. ing. Renato Calzona (“La ricerca non ha fine, il Ponte sullo Stretto di Messina”), del prof. ing. Fabio Casciati (“I ponti sospesi del XXI secolo”), del prof. Guido Signorino (“La diseconomia del ponte”), dell’avv. Carmelo Briguglio (“Il ponte e la città di Messina”). Le conclusioni saranno tratte dal Sen. Giampiero D’Alia.>

 

 

Presentato il progetto “Anziani e solidarietà: una rete di sostegno per la valorizzazione della persona”

 

casa-anziani.jpgE’ stato presentato il del Progetto regionale “Anziani e solidarietà: una rete di sostegno per la valorizzazione della persona”, che coinvolge i territori di Messina, Palermo e Ragusa.

 

A spiegare l’iniziativa sono stati Giuseppe Di Natale, presidente dell’Auser Sicilia; Pinella Aliberti, assessore alle Politiche sociali del Comune di Messina; Angela Passari, presidente dell’Auser provinciale di Messina; Antonino Mantineo, presidente del Cesv di Messina; Giuseppe Cangialosi, coordinatore regionale del progetto; Vincenzo Palermo, vicepresidente regionale dell’Auser. Il Progetto “Anziani e solidarietà” è finanziato nell’ambito del Bando di Progettazione sociale per il Sud, promosso dai tre Centri di Servizio per il Volontariato della Sicilia (Cesv, Cesvop e Csv Etneo) e dal Comitato di gestione della Regione Sicilia. Si tratta di un progetto dell’Auser Sicilia con partner gli Auser provinciali di Messina e Palermo e l’ADA, Associazione per i diritti degli anziani.

 

Per l’occasione è anche stata inaugurata la nuova sede dell’Auser in via S. Ubaldo 3 (Istituto Santa Chiara).

 

L’Auser, nata nel 1989 per iniziativa della Cgil e del sindacato dei pensionati Spi-Cgil, è un’associazione di volontariato e di promozione sociale impegnata a far crescere il ruolo degli anziani nella società.