Museo: inaugurata la manifestazione “Il forte e la storia”

 

014.jpgIeri mattina, presso il Museo Storico della Fortificazione dello Stretto di Messina di Forte Cavalli (Larderia), è stata inaugurata la 7a Edizione della manifestazione “Il Forte e la Storia – stagione museale 2010/11”.

 

Hanno preso parte all’evento il Sindaco, on. Giuseppe Buzzanca e le Autorità Civili e Militari della città dello Stretto. Nell’arco della mattinata è stato possibile visitare il Museo della Fortificazione dello Stretto di Messina, realizzato con la collaborazione della Fondazione Bonino Pulejo e del Comune di Messina, che si presenta ai visitatori, dopo la pausa estiva, con nuovi reperti e, anche per quest’anno, la storica sala adibita in origine al controllo del fossato e del ponte levatoio del Forte.

Il percorso del Museo, partendo dagli importanti studi balistici del generale Giovanni Cavalli, inventore della rigatura dei cannoni, attraverso le sale del forte, racconta la storia della difesa dello Stretto dal periodo post-unitario alla Seconda Guerra Mondiale mediante tavole iconografiche e oggetti appartenenti alla struttura.

Il Museo offre l’occasione di conoscere un pezzo di storia dimenticata della città di Messina e i giovani, in particolare, avranno l’occasione di “toccare con mano” la storia studiata sui libri attraverso i filmati dell’Istituto Luce, le bombe d’aereo cadute sulla città, le carte annonarie necessarie a ricevere pane e minestra durante l’ultimo conflitto mondiale, i reperti, le mostre fotografiche e la rassegna di armi, uniformi e materiali.

Museo: inaugurata la manifestazione “Il forte e la storia”ultima modifica: 2010-10-22T09:01:00+02:00da VirgilioMessina
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Museo: inaugurata la manifestazione “Il forte e la storia”

Lascia un commento