I Precari della Scuola bloccano i traghetti: traffico marittimo in tilt nello Stretto

 

imbarcaderivillasangiovanni.gifUn migliaio di precari della scuola hanno manifestato nelle scorse ore il loro disagio per la posizione lavorativa, e per farlo hanno scelto proprio Messina e hanno bloccato i collegamenti da e per Villa San Giovanni, occupando tutte le invasature degli imbarcaderi. Le navi non possono salpare nè attraccare. Anche i precari radunati sulla sponda calabrese dello Stretto, a Villa San Giovanni, hanno bloccando il viale che dagli imbarcaderi conduce verso l’autostrada Salerno-Reggio Calabria, con conseguente paralisi del traffico.

La polizia ha tentato di farsi largo per mollare le cime del traghetto “Riace” e consentire che salpasse per Villa San Giovanni, ma i manifestanti hanno bloccato l’operazione radunandosi attorno al pilone dov’è agganciata la cima.

Il traffico è in tilt non solo in città ma anche sull’autostrada e a Villa San Giovanni.

 

 

I Precari della Scuola bloccano i traghetti: traffico marittimo in tilt nello Strettoultima modifica: 2010-09-13T08:29:18+02:00da VirgilioMessina
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento