S’è concluso il XX° Raduno dei Carabinieri: il messaggio del Presidente Napolitano

napo.jpg
In occasione del ventesimo raduno nazionale dei carabinieri che nel weekend scorso s’è svolto proprio nello Stretto, tra Messina e Reggio Calabria, il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato un messaggio al presidente dell’Associazionale nazionale Carabinieri, generale Libero Lo Sardo.
“Oggi, migliaia di appartenenti al sodalizio, mossi da sentimenti di devozione alla Patria e da un comune patrimonio di valori e di ideali, si stringono con affetto attorno alle comunità civili e alle popolazioni di Reggio Calabria e di Messina”, scrive il Capo dello Stato.

“La celebrazione del tradizionale incontro fra carabinieri in congedo ed in servizio non è solo un’occasione per rinnovare i legami fra commilitoni, ma costituisce una straordinaria opportunità per consolidare il ruolo dell’Arma quale istituzione particolarmente vicina alle esigenze della gente in ogni lembo del territorio nazionale. I lusinghieri risultati conseguiti dai carabinieri nei molteplici settori di intervento, in totale sinergia con le altre Forze armate e con le Forze dell’ordine, sia all’interno dei confini nazionali sia nei tanti teatri di crisi, costituiscono garanzia di piena affermazione della legalità come condizione qualificante di una società più giusta e solidale”.

Napolitano
conclude dicendo: “In questa prospettiva, il paese esprime alla grande famiglia dell’Arma incondizionato plauso e sentita riconoscenza per l’opera meritoria prestata. Con questi sentimenti di stima e considerazione giungano a lei, caro Presidente, ed a tutti i convenuti il mio augurio per il pieno successo dell’evento ed un caloroso saluto”.

S’è concluso il XX° Raduno dei Carabinieri: il messaggio del Presidente Napolitanoultima modifica: 2010-04-21T08:30:31+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento