Post-Alluvione: ecco il piano di sicurezza dal rischio idrogeologico

alluvione-messina-foto-ottobre-2009.jpgE’ stato finalmente varato il Piano per l’Allerta e l’Informazione della popolazione Messinese dal rischio idrogeologico, realizzato per garantire condizioni di sicurezza delle zone colpite dall’alluvione dello scorso primo ottobre. I dettagli del piano sono stati illustrati a palazzo Zanca, sede di Consiglio e Amministrazione Comunale, dal Sindaco Giuseppe Buzzanca e dall’architetto Paolo Blandina, responsabile del coordinamento della Protezione Civile regionale per l’emergenza alluvione. Dopo i test di configurazione del sistema di allarme, messo a punto per allertare la popolazione in caso di necessità, da domani il piano entrerà in funzione. In base ai dati meteo controllati in tempo reale da una sede di monitoraggio, potranno essere attivate in caso d’emergenza le otto sirene elettroniche (o solo alcune di esse, in base alla localizzazione dei fenomeni meteo estremi) poste a Giampilieri superiore, Altolia, Molino, Scaletta Zanclea, Itala, Pezzolo, Briga superiore e Ponte Schiavo.
Il piano di emergenza sarà divulgato con specifici corsi sulla sicurezza e sulle modalità di comportamento, da adottare in caso di condizioni critiche e reso accessibile con depliant. Sabato 23 è previsto nella mattina un test operativo per verificare sul campo il sistema.

Post-Alluvione: ecco il piano di sicurezza dal rischio idrogeologicoultima modifica: 2010-01-20T10:10:59+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento