Messina: tremano le isole Eolie, scosse sismiche mentre Panarea “si deforma”

Panarea02.jpg

Un terremoto di magnitudo 3.5 è stato registrato ieri mattina alle 8.25 nel distretto sismico Isole Lipari, in provincia di Messina, non lontano dall’isola di Alicudi. La scossa, secondo i rilievi dell’Ingv, è stata localizzata al largo delle coste a 3,2 km di profondità.

Intanto, sempre alle Eolie, il vulcano Panarea, classificato non attivo fino alla crisi sottomarina del Novembre 2002, si sta deformando. I dati mostrano che il vulcano, che include gli isolotti vicini, è sottoposto a deformazioni orizzontali e verticali: a confermarlo una nuova pubblicazione in stampa sul Bullettin of Volcanology, intitolata Modeling ground deformations of Panarea volcano hydrothermal/geothermal system (Aeolian Islands, Italy) from GPS data.

Le deformazioni stimate sono riconducibili ai mutamenti geofisici e geochimico del sistema che caratterizza questo vulcano. Tali cambiamenti potrebbero essere influenzati da variazioni dello stress regionale, come nel 2002-2003.

Messina: tremano le isole Eolie, scosse sismiche mentre Panarea “si deforma”ultima modifica: 2009-10-30T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento