Nasce la Rete delle Università del Sud, e Messina fa gli onori di casa: oggi l’incontro

università.jpg“Università e sviluppo del Mezzogiorno”: è questo il tema al centro dell’incontro tra i rettori degli atenei del meridione che si terrà oggi, a partire alle ore 10, all’Hotel Villa Diodoro di Taormina.
E’ ovviamente l’ateneo Messinese a fare gli onori di casa: l’incontro comprende tutte le università di Sicilia, Calabria, Puglia, Campania, Basilicata, Molise e Sardegna che si sono già riuniti più volte nei mesi scorsi per discutere delle reciproche condizioni e per verificare l’opportunità di collaborare per contribuire in modo più incisivo allo sviluppo sociale, civile ed economico del sud.

I rettori, infatti, pare siano già d’accordo sulla nascita di una vera e propria “Rete delle Università del Sud”, dove per “rete” intendono un “supporto culturale e scientifico dell’azione svolta dagli enti territoriali nel campo dell’innovazione, mettendo a disposizione il patrimonio di conoscenze interdisciplinari accumulato dai propri centri di ricerca, patrimonio propedeutico a qualsiasi coerente progetto di sviluppo collaborando attraverso rapporti di partneriato, con altri Atenei del sistema universitario nazionale ed internazionale”.

All’interno di questo processo, la tappa odierna a Messina è uno snodo fondamentale per definire gli accordi in vista dell’ufficializzazione di questa collaborazione reciproca che potrebbe far crescere il mondo accademico e universitario del mezzogiorno.

Nasce la Rete delle Università del Sud, e Messina fa gli onori di casa: oggi l’incontroultima modifica: 2009-06-29T07:42:13+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento